iOS: un bug fa bloccare gli smartphone attraverso il Centro di Controllo

di
Non è certo la prima volta che alcuni utenti, anche inavvertitamente e non volendo, scoprono bug nei vari sistemi operativi mobili. Quest’oggi tocca ad iOS. I ragazzi AmiciApple, infatti, hanno scovato un bug che permette agli utenti di sbloccare un iPhone utilizzando delle combinazioni di comandi ed azioni.

Il sito web ha anche caricato il filmato che trovate nella news, che mostra il blocco completo di un iPhone quando si toccano alcuni pulsanti nel Centro di Controllo di iOS: basterà effettuare uno stipe dal basso verso l’alto, toccare contemporaneamente un tasto della riga inferiore (quella che contiene il timer e la fotocamera), il pulsante Night Shift e la riga di Airdrop per rendere il dispositivo praticamente inutilizzabile per qualche minuto, dopo di che l’iPhone si riavvierà e chiederà il codice PIN.
Chiaramente è altamente improbabile che un utente effettui questa combinazione di comandi, ma è interessante notare che il bug sia presente anche sulle versioni di iOS più recenti, compresa la beta di iOS 10.3.2.

FONTE: PA Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti