iPhone 5s: Apple brevetta il sensore Touch ID

di

Il Touch ID è la novità del nuovo iPhone top di gamma di Apple, il 5s, presentato a settembre di quest’anno insieme al colorato 5c. Si tratta, come tutti sanno, di un sensore di impronte digitali che permette di by-passare il processo di inserimento del PIN per lo sblocco della lockscreen e per l’acquisto di contenuti digitali dall’App Store. Naturalmente a Cupertino avevano in mente di implementare tale tecnologia nel nuovo melafonino da diversi mesi e l’intero progetto è stato presentato all’ufficio brevetti solo a marzo 2013 e reso pubblico nella giornata di ieri.

Il documento diffuso dall'US Patent and Trademark Office è intitolato "Capacitive Sensor Packaging", e descrive il funzionamento di uno scanner digitale molto simile al Touch ID, contenente anche l'anello di metallo e zaffiro. Tra i processi di produzione più interessanti, notiamo quello che porta a far diventare la lente del sensore opaca, in modo da nascondere le parti hardware sottostanti, oppure quelli relativi ai metodi di alternativi per la rilevazione di prossimità, come sensori ottici e infrarossi. Un'altra possibilità per l'implementazione del sensore touch ID, prevista dagli ingegneri di Cupertino, è quella di installare il tutto sotto il display. Apple potrebbe aver realizzato un prototipo di iPhone 5s con questa tecnologia, oppure si trattava di una diversa opzione da considerare sul tavolo per John Ive e il suo team. Vedremo installato il Touch ID sotto gli schermi dei futuri dispositivi iOS
FONTE: MACnn
Quanto è interessante?
0

iPhone 5s

iPhone 5s
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 25/10/2013
  • Prezzo: Da 729 Euro
    • Caratteristiche tecniche
    • +