iPhone 6: sarà dotato di feedback tattile?

di

L'iPhone 6 non è un dispositivo "misterioso" di cui si sa ben poco. I numerosi leak emersi in questi ultimi mesi lo hanno "presentato" al mondo come uno smartphone diverso da quelli prodotti dalla Mela in passato, soprattutto dal punto di vista estetico. Potrebbe esserci però, ancora qualcosa di nuovo da scoprire, una feature particolare che nessun dispositivo sul mercato propone e che è stata descritta in un brevetto pubblicato nel 2012 dall'USPTO (United States Patent and Trademark Office): il feedback tattile sulla parte posteriore (Touch-based user interface with haptic feedback).

La tecnologia in questione si basa su un piccolo motore interno in grado di fornire uno stimolo alle dita quando si passa su determinate icone o su una particolare grafica, ad esempio. Il costo di questo componente hardware è 2-3 volte superiore rispetto a quello del motorino presente sul 5s (0.6 dollari), utilizzato esclusivamente per la vibrazione del telefono. E' anche in virtù di questo dettaglio che si pensa che Apple potrebbe aver deciso di offrire ai propri utenti un feedback tattile più particolareggiato rispetto al passato, basato anche sul tipo di elementi con cui si interagisce sul display touch del dispositivo.
iPhone 6: sarà dotato di feedback tattile?

iPhone 6

iPhone 6
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: Disponibile
  • Prezzo: A partire da 729€
    • Caratteristiche tecniche
    • +