iPhone 7 Plus in fumo, Apple indaga

di
E’ bastato un breve video pubblicato su Twitter da un utente per far tornare tra gli utenti la fobia del Galaxy Note 7 di Samsung. Una ragazza, Brianna Olivas, ha infatti segnalato che il suo iPhone 7 Plus rose gold è improvvisamente esploso, andando in fumo mentre dormiva.

La ragazza ad un certo punto ha addirittura affermato che “l’iPhone si è letteralmente sciolto da un lato”, ed il filmato è immediatamente diventato virale, con 1,26 milioni di visualizzazioni ed oltre 18.000 retweet, oltre a centinaia di risposta.
Olivas sostiene che le prime avvisaglie le ha registrate il giorno prima, quando il suo dispositivo non si accendeva, ma i dipendenti dell’Apple Store in cui si è recato non hanno riscontrato alcun tipo di malfunzionamento. La mattina dopo, invece, il telefono ha preso fuoco mentre era poggiato su una credenza. A quanto pare Apple sarebbe a conoscenza del video e starebbe indagando sulla questione.

FONTE: Mashable
iPhone 7 Plus in fumo, Apple indaga