iPhone: Apple vince una causa in Brasile

di

Lo scorso mese di Febbraio sul web è emersa la notizia riguardante i diritti d'uso del nome iPhone in Brasile, il cui uso è stato bloccato in quanto il marchio è stato registrato da un'altra società. Oggi arrivano nuove, interessanti, notizie a riguardo: il tribunale di Rio ha decretato che IGB Electronic, il controllante di Gradiente, non può essere il proprietario esclusivo del marchio. Il giudice ha anche stabilito nella sentenza che il nome registrato da Gradiente era la combinazione di "internet" e "phone", riferendosi ad un cellulare con accesso ad internet, mentre Apple è giò in possesso di una vasta linea di prodotti "i".