iPhone: esteso il termine massimo per sottoscrivere AppleCare+

di
Apple ha apportato un’importante modifica alla politica interna riguardante il programma AppleCare+, che precedentemente era sottoscrivibile entro una finestra temporale massima di sessanta giorni dopo l’acquisto di un iPhone.

Da ora, gli utenti avranno un anno di tempo per sottoscrivere il programma. La modifica non è stata annunciata in maniera ufficiale dalla società di Cupertino, ma il cambiamento è stato notato oltre che dai ragazzi di MacRumors anche da alcuni utenti che si sono recati sul sito web di Apple nella pagina che consente di verificare la copertura di assistenza e supporto.
Questo vuol dire che gli iPhone avranno accesso allo stesso tempo massimo di sottoscrizione per Apple Care dei Mac e della Apple TV, mentre per quanto riguarda l’Apple Watch e gli iPad, il termine massimo resta di 60 giorni dopo l’acquisto.
Apple di recente ha anche diminuito il costo delle riparazioni per gli schermi per tutti gli abbonati ad AppleCare+, portandole a 29 Dollari dai precedenti 99 Dollari. Questa nuova modifica sicuramente porterà molti utenti a scegliere la garanzia aggiuntiva per i propri dispositivi.

FONTE: The Verge
Iscriviti alla pagina Facebook di Everyeye Tech