CES 2013

iSmart Alarm: l’antifurto da casa gestibile da iPhone

di

Si chiama iSmart Alarm e punta dritto a diventare il punto di riferimento per la sicurezza domestica, dando l’opportunità di trasformare l’iPhone in un dispositivo di controllo centralizzato per la gestione dell’allarme di casa. Il kit è composto da alcuni elementi configurabili, disponibili in diversi abbinamenti, comprensivo di telecamere, sensori di movimento, sensori di contatti da utilizzare per porte e finestre e sistema di monitoraggio per bambini o animali domestici.

Il cervello centrale del sistema, che va alimentato nonché connesso alla rete Wi-Fi si chiama Cubeone, ed è il dispositivo che ci consentirà il controllo tramite il nostro iPhone, dopo aver installato l'applicazione proprietaria iSmart, che ci consentirà di attivare e disattivare l'allarme, visualizzare il materiale raccolto dalle telecamere del sistema, e seguire le posizioni monitorate. Punto forte del kit è la semplicità d'installazione e la portabilità del sistema d'allarme che non richiede l'ausilio di terzi o ditte esterne per la messa in opera del sistema d'allarme. Per utilizzare il kit non ci sarà bisogno di stipulare nessuna forma di abbonamento o contratto, ma la società fa sapere che non ci sono, al momento, date effettive stabilite sulla data di commercializzazione, restando attualmente in fase di pre-ordine sul sito ufficiale. Il progetto, tramite la campagna Indiegogo è alla ricerca di fondi, e la società assicura la consegna del kit per tutti coloro che aderiranno al progetto di finanziamento.
iSmart Alarm: l’antifurto da casa gestibile da iPhone