iTunes su iCloud: finalmente disponibile in Italia il supporto ai film

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il servizio iTunes in the Cloud di Apple è una delle caratteristiche più interessanti dell'intero ecosistema della Mela. Possedendo più dispositivi dell'azienda di Cupertino, tra iPad, iPhone, iPod o MacBook e iMac, gli utenti possono scaricare musica, libri, film o podcast su un device e ritrovarsi il contenuto automaticamente su tutti gli altri. Inoltre, una volta acquistato un qualsiasi contenuto e poi rimosso dal proprio iPad, ad esempio, è possibile effettuare il download una seconda volta, direttamente OTA, senza aver dovuto memorizzare il tutto su un supporto fisico e esser dovuti passare per il meccanismo della sincronizzazione con iTunes sul proprio PC o Mac. Purtroppo il servizio ha avuto delle limitazioni nel nostro paese. L'intero catalogo dei film infatti era, fino ad oggi, non supportato da iTunes in the Cloud, e fino a pochi mesi fa, anche altri contenuti come quelli musicali o testuali non potevano essere riscaricati sul proprio iPad o iPhone se non se ne possedeva una copia memorizzata su iTunes del proprio computer. Grazie alla segnalazione di MacRumors, siamo venuti a conoscenza che Apple ha esteso il supporto di iTunes in the cloud ai film acquistati nei seguenti paesi: Italia, Svizzera, Austria, Estonia, Lituania, Lettonia, Slovenia e Giappone. Rimangono ancora fuori, in Europa, Germania e Spagna.

iTunes su iCloud: finalmente disponibile in Italia il supporto ai film