iWatch, Apple assume due esperti d'ingegneria medica

di

Per penetrare il mercato nascente degli smartwatch serve un'idea forte, che funzioni e che sproni i consumatori ad affidarsi a nuovi tipi di dispositivi da accompagnare ai propri smartphone. Secondo quanto ha riportato 9to5mac, Apple avrebbe assunto due ingegneri medici: Nancy Dougherty, ex-responsabile sviluppo hardware presso Sano Intelligence, e Ravi Narasimhan, ex-vice presidente della divisione Ricerca e Sviluppo di Vital Connect.

Nello specifico, il lavoro di Dougherty riguardava una toppa da indossare per verificare i livelli di glucosio senza prelevare effettivamente il sangue, utile ai diabetici; Narasimhan, invece, si stava occupando di un sensore biometrico per monitorare la salute in generale, dalla temperatura corporea fino al respiro. Sono in molti, quindi, a ritenere che il lavoro dei due dipendenti possa in qualche modo essere correlato all'iWatch, la proposta di Apple che potrebbe venire commercializzata già quest'anno e che, secondo gli analisti di settore, sarà il vero spartiacque nel segmento smartwatch.
FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0