iWatch: Apple ha cercato di assumere alcuni dipendenti di LVMH

di

L'iWatch è uno dei tanti prodotti che Apple porterà sul mercato nel corso dell'anno appena iniziato, ma a quanto pare il colosso di Cupertino non vuole affidarsi esclusivamente ai suoi ingegneri. Jean-Claude Bive, presidente di LVMH, sostiene che il colosso di Cupertino in passato ha cercato di assumere molti dipendenti della sua società: “Apple ha contatto alcuni miei dipendenti, ho visto le email di persona” afferma lo stesso, precisando però che nessuno di questi ha abbandonato la nave . Larry Pettinelli, presidente di Patek Philippe, ha affermato che l'interesse di Apple è giustificato dal fatto che nel paese europeo ci sono persone molto competenti e che hanno una notevole esperienza nel settore, in quanto operano in un'industria che è tra le più prolifiche della nazione.