Japan Display produrrà schermi edge LCD in massa nel 2018: per Apple o Huawei?

di
Da Japan Display, uno dei grandi fornitori di display di Apple, arrivano interessanti notizie da dietro le quinte: sembra che l’azienda abbia organizzato una produzione di massa di schermi LCD flessibili per il 2018.

Cosa c’è però che desta curiosità in una frase simile? La tecnologia dei pannelli, LCD, che dunque cozza completamente contro i rumor che vogliono schermi OLED sui nuovi iPhone. Diverse sono le opzioni per la risoluzione dell’arcano: la produzione degli pannelli LCD flessibili di Japan Display è prevista in massa nel 2018, dunque Apple potrebbe rinunciare definitivamente agli schermi OLED. Una seconda strada potrebbe portare i suddetti pannelli verso iPhone secondari, del resto è prevista anche l’uscita di iPhone 7s e iPhone 7s Plus.

L’ipotesi più accreditata però riguarda Huawei, che è il secondo grande cliente di Japan Display. L’azienda cinese potrebbe avere ordinato gli schermi flessibili con tecnologia LCD per i suoi prossimi smartphone. Interrogata proprio su questo, l’azienda ha fatto orecchie da mercante, dicendo di non poter riferire nulla a proposito dei clienti. Il mistero dunque resta, anche perché Apple potrebbe aver cambiato idea per sicurezza, poiché i produttori di schermi OLED potrebbero non fornire gli elementi necessari ad assemblare il prossimo iPhone. Per avere notizie più precise bisognerà attendere ancora.