Jefferies: la Apple Tv è in piena produzione

di

In una nota di ieri mattina, l'analista di Jefferies, Peter Misek, sostiene che la Apple TV è in piena fase di produzione. Misek ha alzato la previsione sul prezzo a 900 $, rispetto agli 800 precedenti, ed è fermamente convinto che Apple stia sviluppando una vera e propria TV, non solo il software per un contenitore multimediale come ha riportato il Wall Street Journal. Ecco le sue parole:

Crediamo che la iTV sia in piena produzione. I recenti dati provenienti da Sharp, Hon Hai e altri fornitori di componenti per TV e specialità chimiche parlano chiaro. Inoltre, JDSU ha ribadito di avere ceduto la licenza per l'uso della propria tecnologia, basata su gesture, (quella usata per il Kinect di Microsoft, per intenderci) ad un'azienda non appartenente al settore dei videogiochi, sottolineando che si tratta di un nuovo modo per intrattenere gli utenti. Crediamo che Apple farà leva sulle offerte di contenuti di AT & T e Verizon per la iTV. Inoltre, le fonti del Wall Street Journal pensano che Apple possa prendere in considerazione una versione box per gli operatori via cavo". Misek pensa inoltre, che la iTV possa arrivare entro la fine dell'anno. Secondo Business Insider però, è difficile pensare all'arrivo della iTV entro il 2012, soprattutto perchè Apple non ha ancora a disposizione dei contenuti attraenti per il proprio dispositivo. E finchè ciò non accadrà, sarà difficile vedere in commercio un nuovo gioiello da Cupertino.FONTE: Business Insider