John Chen, CEO di BlackBerry, parla della salute della sua società

di

In una recente intervista pubblicata su USA Today, il CEO di BlackBerry, John Chen, ha avuto l'opportunità di parlare dell'azienda che sta guidando da oramai 18 mesi. La sua priorità è quella di aumentare i profitti.

BlackBerry, nonostante il pessimismo che aleggia intorno al brand, è rimasta in attivo negli ultimi due trimestri, permettendo alla società di mantenere 3 miliardi di dollari di liquidità. John Chen sottolinea inoltre che BlackBerry ha acquisito tre aziende negli ultimi mesi, per aumentare la sua posizione di leader nel campo della sicurezza e nel settore aziendale. Il CEO conferma inoltre la volontà dell’azienda di rimanere nel settore hardware smartphone. I telefoni BlackBerry sono infatti il veicolo che permette di introdurre i clienti ai servizi della società. Il più grande problema di Chen in questo momento è la diminuzione dei ricavi, provenienti dai canoni che gli utenti pagavano per utilizzare i servizi BlackBerry. La società aveva margini di guadagno parecchio elevati, che adesso invece si stanno riducendo. Il CEO prevede di compensare tutto questo, attraverso la crescita del software aziendale e del servizio di messaggistica. 
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0