John Chen conferma: BlackBerry ha in programma il rilascio di due smartphone Android

di
BlackBerry non detiene una quota di mercato importante nel settore del mobile, in quanto il proprio sistema operativo è stato letteralmente sovrastato dai concorrenti, Android ed iOS in primis, motivo per cui la società ex RIM ha scelto di lanciare il Blackberry Priv, uno smartphone Android che ha generato una discreta quantità di vendite.

Nonostante le carenze, però, l'amministratore delegato della compagnia canadese, John Chen, ha confermato che la società da lui diretta ha in programma il rilascio di due smartphone basati su Android, entrambi disponibili ad un prezzo più conveniente rispetto al Priv.
In un'intervista rilasciata negli Emirati Arabi Uniti, Chen ha affermato che la sua azienda può ancora ritagliarsi un ruolo importante nel settore, nonostante il non ottimo riscontro ottenuto dal Priv, che è stato criticato principalmente per il prezzo.
I due nuovi smartphone Android saranno diversi tra loro: uno avrà una tastiera fisica, mentre l'altro no. Secondo Chen, i prezzi si aggireranno tra i 300 ed i 400 Dollari.

FONTE: PA