Jonah Becker fa le valigie, HTC cambia Lead Designer

di

A distanza di 11 mesi dalle dimissioni di Scott Croyle è un'altra importante figura a lasciare HTC, Jonah Becker, capo designer dell'azienda taiwanese.

Becker aveva preso in mano le redini della divisione smartphone solamente l’anno scorso dopo che Croyle scelse di dedicarsi maggiormente ad altri device come il visore HTC Vive o la fitness band HTC Grip. L'ennesimo rinnovamento nei piani alti della compagnia, che si unisce anche all’arrivo del nuovo CEO Cher Wang in sostituzione di Peter Chou, potrebbe essere una risposta alle tante critiche ricevute per le mancate innovazioni nel design di One M9, rimasto troppo simile a quello del predecessore. HTC smorza le polemiche indicando come la scelta di lasciare la società da parte dell'ormai ex Head Designer non sia dovuta a problematiche interne, ma esclusivamente ad una scelta personale. Rimane comunque forte l’idea che l’azienda di Taiwan voglia dare un taglio netto col passato e che la ristrutturazione, malgrado le smentite di rito, sia realmente in atto. FONTE: The Verge