Keon e Peak: i primi smartphone con Firefox OS

di
INFORMAZIONI SCHEDA

L’azienda spagnola Geekphone ha iniziato oggi a commercializzare i primi due smartphone con sistema operativo Firefox OS, che prendono il nome di Keon e Peak. I dispositivi sono disponibili per l’acquisto rispettivamente a 110 e 179 euro, IVA incluse, per tutti gli sviluppatori interessati a creare nuove app per la piattaforma software di Mozilla. Il rivenditore online ha aperto la fase d’acquisto per i terminali a tutti i developers, dunque non solo a quelli che vivono in Spagna. Keon e Peak sono due telefoni intelligenti appartenenti alla fascia bassa del mercato: il prezzo ridotto a cui è possibile acquistarli è uno dei punti di forza del progetto Firefox OS, dal momento che Mozilla e i propri partner sostengono che il logo approccio basato sul browser consentirà la realizzazione di smartphone economici che non necessitano di un hardware estremamente potente per garantire una certa fluidità nello svolgimento delle operazioni; entrambi i modelli dei dispositivi, sono in vendita con una versione preliminare di Firefox OS.

Il comparto hardware è così composto: il Keon è dotato di un processore da 1 GHz Qualcomm Cortex A5, 512 MB di RAM, display multitouch da 3,5 pollici, fotocamera da 3 megapixel, 4GB di memoria interna e una batteria da 1580 mAh, mentre il Peak dovrebbe montare un processore dual-core Qualcomm 8225 con frequenza da 1.2 GHz, 512MB di RAM, 4 GB di memoria per lo storace, schermo IPS multitouch da 4,3 pollici(qHD), fotocamera frontale con sensore da 2 megapixel e una posteriore da 8, GPS, accelerometro e sensore di prossimità. Il lancio previsto per la giornata odierna rappresenta un primo grande passo di Mozilla, il cui piano è quello di cercare di rubare quote di mercato agli altri competitor, soprattutto nei mercati emergenti. Al momento non si conoscono le tempistiche di arrivo dei due dispositivi nel mercato italiano.