Keynote Apple si apre all'insegna della commozione: Tim Cook in lacrime

di
Si è da poco aperto il keynote autunnale di Apple, che dovrebbe vedere la presentazione della nuova generazione di iPhone, che celebrerà il decimo anniversario dal primo. Un keynote che si è aperto all’insegna del ricordo di Steve Jobs.

Quella appena iniziata, infatti, è la prima conferenza presso il nuovo campus di Cupertino di Apple, e nella fattispecie nello Steve Jobs Theater, protagonista di un filmato di apertura sulle note di All You Need is Love dei Beatles.

La palla è passata poi ad un commosso Tim Cook, che nel dare in benvenuto a tutti i giornalisti presso l’Apple Park, ha anche voluto ricordare in lacrime il suo predecessore, Steve Jobs, a cui è stato dedicato proprio l’auditorium. Cook ha ricordato Jobs affermando che nel corso della conferenza di oggi verrà celebrato più volte, ed ha sottolineato come le idee dell’ex CEO abbiano cambiato il mondo. Il tutto mentre sullo sfondo scorrevano le immagini di Jobs che presentava quelli che sarebbero diventati prodotti iconici per la società moderna ed in generale per Apple.

Cook ha quindi invitato tutti a donare, attraverso iTunes, una piccola ma significativa somma di denaro per aiutare tutte le popolazioni colpite dagli uragani che stanno attanagliando gli Stati Uniti negli ultimi giorni.