Kinect per Windows ora con Gesture Recognition

di

Prima di tutto programmatore, poi autorevole giornalista, nonché abile musicista e auido/video producer, la celebrità del software development, Carl Franklin, ha da poco rilasciato un toolkit per Microsoft Kinect su Windows SDK, che a suo parere rivoluzionerà il rilevamento delle gestures per il popolare dispositivo. Il GesturePak, così viene denominato, prende spunto dalle ampie conoscenze di Carl nell'ambito dell'audio recording: "la mia idea è stata quella di semplificare il processo di suddivisione del movimento, ad esempio l'agitare una mano, in tante differenti pose... così ho scritto un recorder che prelevasse istantanee del nostro corpo e le salvasse come un insieme di pose...

poi ho creato un programma matcher che osserva il soggetto in tempo reale, per verificare se il nostro movimento effettivamente incrocia le pose salvate."
Il GesturePack è disponibile per i singoli sviluppatori al prezzo di $99, mentre in licenza completa costa $799. Intanto però, Microsoft si mostra ancora scettica a riguardo, dato che da parte sua era già prevista una versione aggiornata del Kinect SDK 1.5 che includesse nuovi strumenti molto vicini alle idee di Carl. Ciò nonostante, Franklin continuerà a fornire supporto alla sua iniziativa.
Kinect per Windows ora con Gesture Recognition