L’antitrust tedesco indaga su alcuni accordi presi fra Apple ed Amazon

di

L’antitrust tedesco sta indagando a fondo sulle relazioni fra Amazon ed Apple. Adesso, il servizio di audiobook di Amazon, Audible, rifornisce Apple appunto con gli audiobook, e le indagini vogliono capire se questa partnership fa troppo danno ai competitor.

La ragione per cui l’antitrust vuole vederci chiaro è che questa collaborazione fra Apple ed Amazon potrebbe teoricamente monopolizzare il mercato dell’audio e degli ebook:
“Entrambe le compagnie hanno una forte posizione nel mercato degli audiobook in Germania. Questo ci obbliga a esaminare più da vicino gli accordi presi dalle due aziende in questione. I publishers di audiobook devono avere sufficienti canali alternativi per la vendita dei propri prodotti”, ha detto Andreas Mudt del sopramenzionato ente tedesco.

Apple e Amazon hanno etichettato come “senza senso” le investigazioni.
Non è la prima volta comunque che l’azienda della mela morsicata viene bacchettata per il settore dei libri digitali, in quanto un fatto del genere è già avvenuto in passato.