L’ex capo della divisione Windows di Microsoft utilizza un HTC One

di

Continua a riscuotere successo l’HTC One, sia tra gli appassionati che tra gli addetti ai lavori, e tra gli illustri utilizzatori dell’attuale top di gamma Android di HTC figura anche l’ex capo della divisione Windows della software house di Redmond, Steven Sinofsky. Quest’ultimo, che ha lasciato Microsoft nel mese di novembre dello scorso anno, dopo ben 23 anni di servizio, ha confermato, nel corso di un’intervista tenuta alla conferenza D11 di All Things Digital, di utilizzare HTC One. Intervistato da Walt Mossberg, Sinofsky, che nemmeno in precedenza aveva fatto misteri di apprezzare particolarmente il terminale in questione, ha risposto alla domanda su cosa pensava delle piattaforme iOS e Android, dichiarando che attualmente utilizza maggiormente il device top di gamma di HTC. L’ex boss di Windows, più precisamente, ha espresso un apprezzamento per la piattaforma mobile di Google, con una certa onestà intellettuale. La personale preferenza dell’ex dirigente Microsoft rappresenta una semplice curiosità, ma aumenta il prestigio di un dispositivo che, sin dal momento del lancio, sembra aver messo d’accordo tutti sul suo valore, dalla community, passando per gli appassionati, fino agli addetti ai lavori.

Htc One

Htc One
  • Produttore: HTC
    • Caratteristiche tecniche
    • +