L'icona dell'app Musica non può essere registrata da Apple per via di MySpace

di

Spesso Apple ha avuto problemi legati alla registrazione di determinati marchi o brevetti, ma mai era capitata una questione come quella descritta di seguito. Tutti i possessori di un iPhone o di un dispositivo iOS avranno familiarità con l'icona dell'app Musica, praticamente mai cambiata da Cupertino sin dalla sua nascita. Ultimamente Tim Cook e soci si sono visti negare la registrazione del marchio poichè i giudici hanno stabilito che gli utenti potrebbero scambiare tale icona con quella, a parer loro, molto simile, già registrata da MySpace, il social network "abbattuto" da Facebook qualche anno fa e che sta per essere rilanciato grazie agli investimenti di Justin Timberlake e dei fratelli Vandherook.

Apple ha ovviamente dissentito, poichè è molto difficile che qualcuno possa confondere le due immagini (basta vedere la foto di comparazione in calce alla news), ma il "Trademark Trial and Appeal Board" è stato inflessibile, sostenendo:"Considerato il fatto che i due loghi sono simili, i beni e i servizi sono collegati e vengono ricercati dallo stesso target di consumatori, troviamo che la doppia nota musicale del richiedente e il design per 'computer software' possa provocare confusione con il marchio registrato che comprende una doppia nota musicale e un design per l'ascolto di MP3 e la condivisione di MP3 e playlist con altri". 
L'icona dell'app Musica non può essere registrata da Apple per via di MySpace