L'India sta per spedire nello spazio 104 satelliti con un solo lancio

di
Nella serata di oggi 14 febbraio, un razzo della Indian PSLV porterà nello spazio ben 104 satelliti nello spazio. Questi sono stati raccolti sulla cima del veicolo, si tratta della cifra più numerosa spedita nello spazio nello stesso momento.

88 di questi satelliti appartengono all'americana Planet, una società privata specializzata nel monitoraggio continuo della Terra. Questi satelliti sono stati chiamati Doves e, insieme, sono considerati parte del Flock 3p. Le cosiddette colombe sono in grado di fotografare la Terra ad alta risoluzione e non sono le prime nello spazio, è la quindicesima volta che Planet invia satelliti di questo tipo nello spazio, in orbita ce ne sono già più di 50. Questo lancio però è più particolare degli altri, non sono mai stati lanciati 88 satelliti Planet nello stesso momento, come ha confermato Mike Safyan, direttore del lancio presso Planet. L'azienda ha deciso di caricare 88 unità sullo stesso razzo poiché questo veicolo è davvero grande e può perfettamente all'altezza della missione.

Questi Doves poi non sono di dimensioni standard, solitamente i satelliti che fotografano la Terra sono grandi quanto un autobus, i satelliti Planet sono più compatti e misurano pochi centimetri. Non a caso funzionano da supporto ad altri satelliti più grandi già in orbita, il vero scopo del lancio PSLV però è portare Cartosat 2D nello spazio, sempre utile a guardare la Terra ad alta risoluzione. Sarà proprio questo satellite ad essere rilasciato per primo sull'orbita principale, mentre gli altri satelliti più piccoli verranno rilasciati con cadenza temporizzatore. I piccoli Doves dovranno raggiungere la loro orbita nel giro di due mesi, prima di fornire immagini funzionali.

FONTE: The Verge