L'iPhone 5 è il dispositivo più difficile che Foxconn abbia mai assemblato

di

Dopo le recenti accuse piovute sulla Foxconn da ogni fronte, da quello della sicurezza per i lavoratori alle problematiche riportate da moltissimi utenti in tutto il mondo per quanto riguarda graffi sulla cornice dell'iPhone 5, un manager dell'azienda cinese, intervistato dal Wall Street Journal, parla senza peli sulla lingua:"L'iPhone 5 è il dispositivo più difficile che la Foxconn abbia mai assemblato. Per renderlo più sottile e leggero, il design è stato progettato in maniera molto complessa. Occorre tempo per apprendere come costruire questo nuovo dispositivo. La pratica rende perfetti e la nostra produttività sta migliorando di giorno in giorno."

Il dirigente ha poi confermato il controllo di qualità ulteriore richiesto dalla Apple, affinchè le problematiche estetiche venissero ridotte sensibilmente. Nonostante ciò, i materiali del nuovo i-device sono così delicati, che è molto più facile essere soggetti a segni e graffi. Infine, è arrivata la conferma di alcuni tafferugli avvenuti in fabbrica tra addetti alle linee di assemblaggio e personale del controllo qualità, a causa, pare, delle già citate difficoltà di costruzione dell'iPhone 5. Comunque, sempre secondo il dirigente cinese, la Foxconn ha risolto rapidamente la situazione e in nessun caso si è verificato lo stop della produzione.
L'iPhone 5 è il dispositivo più difficile che Foxconn abbia mai assemblato

iPhone 5

iPhone 5
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 28/09/2012
  • Prezzo: 729 €
  • Sito Ufficiale: Link
    • Caratteristiche tecniche
    • +