L'iPhone low-cost avrà un processore Snadpragon?

di

Secondo quanto riporta il China Times Apple avrebbe deciso di utilizzare un processore Snapdragon da 28nm nel tanto chiacchierato iPhone economico. Una notizia che ha due risvolti: in primis, se venisse confermata l'indiscrezione, significherebbe che il colosso di Cupertino ha deciso di abbandonare Samsung ed in secundis permetterebbe alla società di venderlo ad un prezzo più vantaggioso visto che il SoC in questione integra sia il modulo Wi-Fi che Bluetooth, oltre a quello 3G. La stessa fonte afferma inoltre che pannello del display LCD sarà fornito da Renesas Electronics e le memorie flash Nand da diverse società, tra cui figurano anche Toshiba, Micron Technology, e SanDisk.

FONTE: ZDNet
Quanto è interessante?
0