L'iWatch sarebbe un affare miliardario per Apple

di

Dell'iWatch se ne parla da diversi mesi, ma Apple non ha ancora fatto cadere il velo di segretezza per un prodotto che, a detta degli analisti, potrebbe rivelarsi un affare da 2,6 miliardi di dollari in un solo anno. Secondo Gene Munster, analista di Piper Jaffray, circa l'88% degli utenti che posseggono un iPhone acquisterebbe lo smartwatch con la mela. La ricerca è stata realmente effettuata su un campione di 799 consumatori statunitensi. Ad oggi si parla ufficialmente di uno smartwatch targato Apple solo nei vari brevetti presentati da Tim Cook e soci, ma ciò non vuol dire che un dispositivo del genere venga comunque lanciato sul mercato. I principali competitor di Cupertino sono anch'essi al lavoro su dispositivi indossabili, ad esempio Google con i suoi occhiali a realtà aumentata, i Google Glass, e Samsung, primo tra i colossi tecnologici insieme a Sony, ha introdotto, forzatamente osiamo dire visto i risultati, il suo orologio tecnologico, il Galaxy Gear, già disponibile in Italia al prezzo di 299€.

L'iWatch sarebbe un affare miliardario per Apple