L'obiettivo di Mark Zuckerberg: un miliardo di utenti nella VR

di
Nel corso dell’Oculus Connect Conference tenuta nella giornata di ieri, l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, ha annunciato un nuovo ambizioso obiettivo per la realtà virtuale.

Il CEO della compagnia, infatti, si è preposto il traguardo di portare un miliardo di utenti nella tecnologia.

Chiaramente si tratta di un obiettivo che definire ambizioso è poco. Gli analisti, infatti, sostengono che ad oggi sono pochi i milioni di dispositivi ed auricolari basati sulla realtà virtuali venduti a livello mondiale dall’intero settore, per non parlare dell’Oculus Rift di Facebook, che secondo alcuni studi avrebbe appena raggiunto quota un milione di unità la scorsa estate.

E’ chiaro però che per raggiungere questo obiettivo Facebook avrà bisogno di apportare delle modifiche alla propria strategia di mercato, ed un buon inizio potrebbe essere rappresentato dal nuovo visore Oculus da 200 Dollari autonomo, che ha un prezzo accessibile rispetto agli altri presenti sul mercato. Un ruolo in tutto ciò potrebbero giocarlo anche i contenuti, che al momento latitano.