L'ufficio brevetti riconosce ad Apple una licenza che potrebbe annientare la concorrenza

di

Nella giornata di ieri l'US Patent and Trademark Office ha riconosciuto ad Apple un brevetto che potrebbe annientare definitivamente la maggior parte degli smartphone attualmente in circolazione. La licenza è stata già battezzata “la madre di tutti i brevetti per smartphone”. Il brevetto numero 8.233.134 è descritto come “dispositivo elettronico portatile con cui si interagisce tramite un'interfaccia touch e multitouch” e riguarda la visualizzazione di “documenti, email, rubrica, foto, video, calendario, browser, widget, risultati delle ricerche, note, mappe e la parte telefonica” in dispositivi touch e multitouch.

Una descrizione piuttosto confusionaria, ma se si va a leggere il testo si può capire che il colosso di Cupertino ha di fatto brevettato tutto ciò che riguarda l'uso di tutte le azioni, implementate nel corso degli anni, in iOS. L'ufficio brevetti ha accettato la richiesta perchè secondo esso "Apple ha reinventato lo smartphone". Ora la paura di tutti i competitor è che sia in arrivo una nuova raffica di denuncia dai legali di Cupertino.
L'ufficio brevetti riconosce ad Apple una licenza che potrebbe annientare la concorrenza