La Apple in trattative per acquisire la casa automobilistica McLaren?

di
Secondo il Financial Times la Apple ha avvicinato la britannica McLaren per discutere un acquisto o un investimento strategico sull’azienda. Si dice inoltre che i colloqui siano in corso da diversi mesi. Probabilmente questa è la risposta alla chiusura del progetto della Apple Car, mai confermato pienamente.

La McLaren è meglio conosciuta per il suo team di Formula Uno, e qualche mese fa alcune voci insistenti indicavano che Apple stava considerando l'acquisto del campionato di Formula Uno stesso. La McLaren ha anche una divisione in rapida crescita impegnata sulla corsa su strada che ha iniziato a finanziare meno di un decennio fa, ma ha ricevuto grandi lodi per il suo ibrido P1 hypercar da un milione di dollari e la sua gamma di supercar. La McLaren ha anche una vasta divisione consulenze e un gruppo tecnologie che agisce come un fornitore di componenti per le altre case automobilistiche e i team in gara.

Nel mese di luglio, la Apple ha riferito di aver riportato Bob Mansfield al suo progetto automobilistico, ma un rapporto più recente indica che la divisione stava subendo tagli alla forza lavoro, nel tentativo di Mansfield di focalizzare la sua attenzione su specifici progetti. Le voci che circolavano da anni indicavano che Apple stava lavorando su una macchina elettrica a software autonomo.

Il rapporto afferma che la McLaren sarebbe stata valutata tra 1.3 e 2 miliardi di dollari, ma non è chiaro se l'accordo si concluderà, secondo il FT. La McLaren non ha finora commentato la vicenda, mentre Apple ha rifiutato fermamente di commentare dopo una richiesta di The Verge.

FONTE: The Verge