La commissione americana: "non leccate i fidget spinner, potrebbero esplodere".

di
La product safety commission degli Stati Uniti ha un messaggio d'allarme per tutti i possessori di fidget spinner: "non leccateli, potrebbero esplodere". Già. Il bizzarro monito della commissione si basa su alcuni casi di cronaca che, effettivamente, hanno visto alcuni fidget spinner bluetooth esplodere da soli.

La CPSC, in particolare, ha rilasciato una serie di linee guida per i consumatori americani, specie quelli più piccoli. Tra i vari consigli si leggerebbe anche il monito di non giocare tenendo i fidget spinner a distanza ravvicinata dalla propria faccia e, soprattutto, i bambini non dovrebbero metterseli in bocca.

Quando si parla di fidget spinner con una batteria bisognerebbe, poi, monitorarli con attenzione mentre sono in carica, perché sarebbe proprio quello il momento in cui ci sono maggiori possibilità di una combustione. Possibilmente, poi, non andrebbero ricaricati prima di mettersi a letto, con il rischio che questi possano creare un incendio con la possibilità di vedere ogni via di fuga sbarrata prima che ce ne si possa rendere conto.

I fidget spinner sono stati oggetto di una vera e propria mania che ha visto centinaia di produttori di giocattoli, più o meno rispettabili, buttarsi nella mischia immettendo nel mercato i propri prodotti. Purtroppo questo ha portato anche a centinaia di cinesate con grossissimi rischi per la sicurezza dei loro possessori.

Poi come per tutto, ovviamente, la regola è sempre una: usate il buon senso, non ficcatevi in bocca roba di dubbia qualità.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
11