La compagnia che ha creato l'AK-47 ha sviluppato un hoverbike "particolare"

di
L’AK-47, complici anche i vari videogiochi di guerra in stile Call of Duty, è probabilmente la mitragliatrice più famosa del mondo. La società russa che l’ha creata, però, si è spinta oltre ed in un nuovo settore.

Izhmash, infatti, lunedì scorso ha mostrato un hoverbike, che definire particolare è poco. Come si può vedere nel filmato in apertura, a livello estetico sembra essere il risultato di una serie di droni-quadcopter-hoverbike attaccati l’un l’altro.

E se a livello estetico lascia quanto meno a desiderare, per quanto riguarda le caratteristiche tecniche sono presenti otto rotori uniti tra di loro da una struttura scheletrica ed un paio di joystick, alimentati da un paio di batterie montate nella parte inferiore.

La Russia si conferma essere ancora una volta uno dei paesi più evoluti in questo settore. L’aereo di Kalashnikov è quello che si avvicina maggiorente a quello del co-fondatore di Google, Larry Page, che sarà disponibile sul mercato entro la fine dell’anno e non richiederà alcuna licenza da pilota per pilotarlo.