La compagnia di Elon Musk ha finito il primo tunnel sotto Los Angeles

di
Elon Musk attraverso un video pubblicato sul proprio account ufficiale Instagram, ha annunciato che la società Boring ha raggiunto un importante traguardo nel raggiungimento dell’obiettivo di scavare tunnel sotterranei a Los Angeles per facilitare il trasporto di persone e merci.

L’amministratore delegato di Tesla, con straordinaria nonchalance ha rivelato che la macchina Godot ha da poco completato il primo segmento di tunnel sotto Los Angeles.
Una notizia che ha colto di sorpresa molti, dal momento che solo lo scorso aprile Musk rivelò le proprie intenzioni di scavare dei tunnel sotterranei per evitare ingorghi. I tunnel dovrebbero trasportare dei veicoli su una specie di slitta ad una velocità di 200 km/h. L’evoluzione è sconvolgente, se si conta che lo scorso mese si parlava di un semplice concept ed oggi sono già tangibili i primi frutti.
Ancora una volta, Musk si conferma essere uno degli innovatori più importanti dei nostri tempi.
Interessante anche notare che Los Angeles proprio la scorsa settimana si era detta disponibile a testare i tunnel.