La CPU Qualcomm MSM8660 dual-core da 1.5GHz distrugge i rivali nei benchmark

di

Prendete un core Qualcomm Scorpion da 1GHz, aggiungetene un altro identico al fianco, overcloccate il tutto del 50% e dotatelo di una migliore performance grafica grazie a Adreno 220. Il risultato? Il nuovo Qualcomm MSM8660 dual-core da 1.5GHz. Ebbene, stando agli ultimi benchmark OpenGL, il mostriciattolo in questione ha restituito i risultati migliori che si siano mai visti su di un dispositivo mobile. Frame rate doppio rispetto a quello del Motorola Atrix, ad esempio. E non parliamo poi di HTC EVO, LG Optpimus One e compagnia bella tutti relegati ben al di sotto delle prime posizioni. L'iPhone 4? Ultimo in classifica. Se vi state chiedendo se e quando questo strepitoso chip sarà in commercio, la risposta è che lo troverete già dentro l'imminente HTC 3D EVO e nei dispositivi Pyramid.

FONTE: Engadget Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti
La CPU Qualcomm MSM8660 dual-core da 1.5GHz distrugge i rivali nei benchmark