La designer Molly McLeod lancia la campagna contro la dipendenza da smartphone

di

Come riportato da molti siti del settore, la famosa designer americana Molly McLeod ha lanciato una campagna di sensibilizzazione contro la dipendenza e l'utilizzo eccessivo degli smartphone ed apparecchi tecnologici che secondo la stessa impedirebbero alle persone di godersi il mondo ed avrebbero azzerato le relazioni tra le persone.
Questa campagna ha subito riscontrato molto successo dal momento che i modi attraverso cui viene pubblicizzata non sono i classici: non è infatti richiesta alcuna donazione o cose simili, tanto meno un esborso di denaro.

Il tutto avviene tramite il download di una serie di sfondi, visualizzabili tramite questo indirizzo, in cui sono presenti i messaggi di sensibilizzazione: “smettila di guardare al tuo telefono, guardati intorno”, è uno dei tanti.
Molly McLeod afferma quanto segue: “ogni giorno mi ritrovo a viaggiare su treni o altri mezzi pubblici, e puntualmente vedo persone che al posto di godersi ciò che hanno intorno preferiscono guardare i telefoni”.