La Francia sta per inaugurare il più grande campus per le Startup al mondo

di
La Francia sta per inaugurare il più grande campus dedicato alle startup al mondo. Si chiamerà Station F ed è situato su una fatiscente vecchia stazione dei treni riconvertita. La struttura ospita 3000 scrivanie per il coworking, oltre che bar, ristoranti e sale per eventi e riunioni. L'obiettivo? Dare alla Francia una sua Silicon Valley.

Station F sarà la casa di compagnie provenienti da tutto il mondo e il Governo Francese è al lavoro con l'amministrazione metropolitana di Parigi per costruire abitazioni nelle vicinanze già nel 2018. L'obiettivo conclamato –e confermato a maggior ragione ora che il Presidente della Repubblica francese è Macron– è quello di dare alla Francia la sua Silicon Valley, con l'ambizione di portare e potenziare la culture tech nel Paese.

Primo finanziatore del progetto è il re delle telco francesi Xavier Niel, che ha investito circa 250 milioni di euro in Station F.

Gli spazi all'interno della ex stazione dei treni sono in parte gestiti dai programmi di incubazione di big del tech come Facebook e Microsoft, tuttavia sono presenti anche due programmi che permetteranno di ottenere gratuitamente una scrivania (Fighters Program) se selezionati tra le startup candidate, o di pagarsi lo spazio in affitto per 195€ al mese (Founders Program).