La gestione dei titoli DirectX 12 con le GPU GeForce è migliorata a detta di NVIDIA

di
L'introduzione delle librerie grafiche DirectX 12 e Vulkan ha dimostrato che le schede grafiche di AMD gestiscono meglio i titoli che sfruttano tali API. Esse sono una serie di funzioni più moderne che, grazie agli asynchronous compute, sembrano essere meglio sfruttate dalle GPU Radeon. NVIDIA sostiene però di aver migliorato la sua situazione.

L'azienda di Santa Clara ha infatti affermato che le prestazioni con i videogiochi DirectX 12 sono migliorate negli ultimi tempi. Per il supporto di tale tesi ha rilasciato una slide che mostra un incremento del 33% il frame rate medio con Tomb Raider rispetto all'uscita del titolo. Lo stesso è stato effettuato per Hitman, che ha visto un miglioramento degli FPS del 23%. In media, i titoli testati da NVIDIA hanno mostrato una fluidità maggiore del 16% in media. Le ottimizzazioni dovrebbero essere arrivate anche con i titoli Vulkan, seppur in tal senso NVIDIA non soffrisse come in campo DirectX 12. Ricordiamo poi che la società americana ha rilasciato pochi giorni fa i driver 378.78, che tentano proprio di incrementare le performance con i videogiochi che sfruttano le ultime API.

La gestione dei titoli DirectX 12 con le GPU GeForce è migliorata a detta di NVIDIA