La guerra dei brevetti: Nokia vince contro RIM

di

Nokia ha prevalso in una disputa legale iniziata nel 2011 e presentata contro Research In Motion. Nokia sosteneva che la compagnia canadese violasse negli Stati Uniti, nel Regno Unito e nel Canada alcuni brevetti inerenti il WLAN. Il giudice che si è occupato del caso alla fine ha deliberato in favore di Nokia. La sentenza porterà RIM a pagare delle royalties alla società finlandese per i telefoni Blackberry.

FONTE: Windows Phone Central
Quanto è interessante?
0