La Malaysia Airlines è la prima compagnia a monitorare gli aerei via satellite

di
Tutti ricorderanno lo spiacevole incidente di tre anni fa, quando il volo Malaysia Airlines 370 è scomparso nel Mar Cinese Meridionale. Nonostante le possibili ipotesi di dirottamento o del sequestro da parte di un governo straniero, il velivolo è letteralmente scomparso.

Per evitare un altro disastro del genere, l’ONU ha spinto le compagnie aeree ad adottare un particolare sistema di segnale aereo che permetterà di monitorare in diretta la posizione del volo via satellite.
La Malaysia Airlines infatti ha appena annunciato di aver siglato un accordo per utilizzare la rete dell’ONU per localizzare, via satellite, gli aerei sulla Terra.
In questo modo, grazie alla partnership stretta con Aireon LLC, la compagnia utilizzerà la rete satellitare della società per monitorare la propria flotta.
Tuttavia, Bloomberg ha fatto notare che, viste le circostanze, questa tecnologia potrebbe non aver aiutato gli investigatori a trovare l’MH 370.

FONTE: Engadget Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti