La nuova Ford Mustang potrà essere programmata per ridurre i rumori

di
Per alcuni, non esiste melodia migliore per iniziare la giornata che il sound inconfondibile del motore di una sportiva. Per altri, invece, come nel caso dei vicini di casa del dipendente Ford Steve von Foerster, proprio questo sound può portare a una chiamata alla polizia e alla richiesta di ‘fare meno rumore’.

Questo è stato il contesto che ha posto le basi per lo sviluppo della modalità Good Neighbour che permetterà, ai nuovi proprietari di Ford Mustang, di programmarne il sound solo quando certi di non arrecare danno ad alcuno o anche semplicemente di ammorbidirlo per mantenere buoni rapporti con il vicinato.

Amo il sound del V8, ma può essere davvero molto intenso, e non si possono infastidire le persone, soprattutto, quelle che vivono nel tuo quartiere. Pensavo…ci deve essere un modo per dare maggiore controllo al sound del motore”, ha raccontato Steve von Foerster, un ex ingegnere a capo dello staff di esperti Ford che si occupa di sviluppo prodotto negli Stati Uniti.

Secondo un recente sondaggio condotto da Ranker.com, il rumore provocato dall’accensione del motore di un’automobile è tra i più fastidiosi prodotti dai vicini, insieme ad altri, molto comuni, tra cui, quelli provocati dall’utilizzo di attrezzature elettriche, dall’abbaiare dei cani e dal suono di strumenti musicali. In vetta, incontrastato, si trova il rumore prodotto dal tosaerba nelle prime ore della mattina.

Alcune vetture sportive offrono già tecnologie di regolazione del sound dello scarico, ma la modalità Good Neighbour della nuova Ford Mustang o il Quiet Start, sono le prime a consentirne un’effettiva programmazione dei tempi. Il driver, attraverso il menu nel cluster, può selezionare il sound che desidera. A esempio, nell’intervallo di ore che vanno dalle 20:00 alle 7:00 del mattino, può scegliere di mantenere rapporti distesi con il vicinato, programmando la hero car con un sound in accensione meno aggressivo.

Le modalità Quiet Exhaust e Quiet Start saranno parte della tecnologia di regolazione del sound dello scarico (Active Valve Performance Exhaust), disponibile a bordo della nuova Ford Mustang, in grado di regolare automaticamente i decibel del sound dello scarico, secondo diverse le modalità di guida, da Normal a Sport fino alla modalità Track, che emette un potente sound di 82 decibel.

I suoni al di sopra degli 80 decibel possono facilmente irritare le persone. Alcuni dei rumori più fastidiosi immaginabili, come quello prodotto da un macinacaffè o da un tosaerba, hanno, infatti, un livello di decibel che supera gli 80”, ha dichiarato Matt Flis, exhaust development engineer di Ford. Attivando il Quiet Start, una Mustang GT contiene il suond dello scarico di circa 10 decibel, arrivando a un sound certamente più sostenibile, di circa 72 decibel”.

Da quando, nel 2015, l'iconica hero car è stata resa disponibile per il mercato europeo, l’Ovale Blu ha venduto più di 30.000 esemplari di Mustang, nel corso di oltre 50 anni di produzione. Ancora più veloce, tecnologica e inconfondibile, la nuova Ford Mustang per il mercato europeo offrirà un nuovo elegante design, motori e sospensioni aggiornati, tecnologie di assistenza alla guida innovative e molte inedite possibilità di personalizzazione.