Twitch: la nuova partnership consentirà a quasi tutti gli utenti di monetizzare

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Twitch ha annunciato oggi un nuovo programma di partner che sicuramente potrà interessare gli streamer che vogliono monetizzare le proprie sessioni di gioco sulla piattaforma.

Il programma è estremamente simile a quello già disponibile su YouTube e sarà disponibile a tutti gli utenti che abbiano raggiunto più di 500 minuti di streaming negli ultimi trenta giorni, caricato tre video e raggiunto almeno 50 follower. L'obiettivo della piattaforma è quello di raggiungere il maggior numero di content creator intenzionati a monetizzare i propri video, facendo di questo addirittura la propria principale fonte di reddito.

"Con il nostro nuovo programma di affiliazione saremo in grado di raggiungere decine di migliaia di nuovi creators", ha dichiarato Ethan Evans, Vice Presidente di Twicth.

Il programma inizierà con quello che Twitch chiama "Cheering with Bits", vale a dire la possibilità di comprare emoticon animate con cui incitare il proprio streamer preferito sulla piattaforma. Col tempo la compagnia intende implementare ulteriori opzioni di monetizzazione tra cui la possibilità di vendere merchandising personalizzato e ottenere ricavi in base alle view. Il programma sarà lanciato a breve e nei prossimi giorni gli streamer che incontrano i criteri stabiliti dalla piattaforma dovrebbero ottenere i primi inviti.