La ristrutturazione di Microsoft coinvolge anche i Lumia: in futuro lanciati 6 telefoni all'anno

di

Microsoft sta subendo in questi giorni alcuni cambiamenti importanti, tra i quali il licenziamento di ben 7.800 dipendenti. La ristrutturazione comprende anche lo spostamento dell’Executive Vice President of the Windows and Devices Group, Terry Myerson, come nuovo capo dell'intera divisione Microsoft Devices.

Sotto un’unica sezione, quindi, si verranno a trovare Windows, i telefoni Lumia, i tablet Surface, la console Xbox, HoloLens, e i wearables. Tutto ciò, dovrebbe facilitare il lavoro di programmazione e di ingegneria del team Microsoft. Il CEO dell'azienda, Satya Nadella, non ha però fatto luce sul futuro della serie Lumia. Bloomberg ha ricevuto, da una fonte anonima interna a Microsoft, alcuni dettagli riguardanti proprio i prossimi smartphone della società di Redmond. A quanto pare, la società presenterà un nuovo approccio con gli smartphone Lumia, in qualche modo simile alla pianificazione di rilascio di Apple. L'azienda dividerà i telefoni in tre diverse categorie, flagship, business e value, ed ogni anno lancerà al massimo un paio di modelli per ogni categoria. Questi cambiamenti, naturalmente, non saranno immediati, ed entreranno probabilmente in vigore dal prossimo anno.

FONTE: GSMArena Quanto è interessante?
0
Segnala Notizia Segnala Errori Vai ai commenti