La scheda logica di un prototipo di iPad 3 mostra il chip A5X

di

Forse iPad3 non avrà, come molti davano per scontato, un processore quad-core chiamato A6. MacRumors infatti è riuscito ad ottenere quella che è l'immagine di una scheda logica di un prototipo di iPad3 o presunto tale. Ciò che sicuramente balza all'occhio è la presenza di un processore denominato A5X. Ovviamente si tratta di un prototipo e quindi il processore potrebbe anche essere stato sostituito ma se effettivamente sarà adottato questo A5X forse non avremo un processore quad-core ma un pur sempre ottimo dual-core potenziato per prestazioni e consumi e pensato per gestire il display Retina.

 La produzione di A5X risalirebbe a Novembre 2011 quindi va comunque mantenuta la possibilità che Apple stesse testando nuovi processori e che il chip in oggetto fosse una semplice valutazione di un chip a metà strada tra A4 e A6. Andando a controllare i codici di questi processori, ad A4 corrisponde S5L89 30X, ad A5 corrisponde S5L89 40X. Invece A5X viene etichettato come S5L89 45x. Se uno scarto di 10 unità (tra A4 e A5) significa un salto generazionale da single core al dual-core, uno scarto di 5 unità può significare per l'appunto un prodotto che risulta essere una via di mezzo. Le congetture qui potrebbero andare all'infinito: e se questo A5X fosse utilizzato per un presunto iPad nano? Inoltre dovremo aspettarci davvero un iPad 3 o piuttosto un iPad 2S?FONTE: MacRumors/9to5Mac
La scheda logica di un prototipo di iPad 3 mostra il chip A5X