La Smart Cover degli iPad può provocare seri problemi a chi porta un defibrillatore cardiaco

di

Presentata nel marzo 2011 contemporaneamente all'iPad 2, la Smart Cover ufficiale Apple riveste una duplice funzione: permette di proteggere il device e consente di attivare lo spegnimento o l'accensione automatica grazie a dei piccoli magneti presenti nel suo rivestimento. Ciò che la Mela non ha calcolato invece, è l'interferenza che questi magneti possono avere con i defibrillatori cardiaci, ossia strumenti medici che si impiantano sotto la pelle per evitare blocchi cardiaci improvvisi. La rivelazione, fatta da Gianna Chien, una quattordicenne americana che ha scoperto il tutto studiando per una tesina di scienze, ha messo in allarme gli ambienti medici.

"La ricerca offre un monito formidabile alle persone con defibrillatori impiantati, quelli capaci di far ripartire un cuore fermo", ha affermato John Day, il responsabile dei servizi cardioritmici presso il Intermountain Medical Center di Murray nello Utah. "Se una persona si addormentasse con un iPad sul petto, i magneti nella cover potrebbero spegnere per sbaglio il dispositivo cardiaco", ha affermato invece Chien, il cui padre è medico. "Credo decisamente che le persone dovrebbero essere a conoscenza della cosa. Ecco perché sto presentando il mio studio". In particolare, dallo studio è emerso che la probabilità che questi magneti interferiscano gravemente con i defibrillatori cardiaci se la Smart Cover viene messa vicino al petto è pari al 30%. 
La Smart Cover degli iPad può provocare seri problemi a chi porta un defibrillatore cardiaco

iPad 2G

iPad 2G
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 25/03/2011
  • Prezzo: A partire da 499€
    • Caratteristiche tecniche
    • +