La sonda della NASA Juno rivela spettacolari cicloni su Giove

di
La sonda della NASA Juno ci ha regalato alcune nuove incredibili immagini, svelando degli incredibili cicloni sui poli Nord e Sud del pianeta. Si tratta di una scoperta interessante e inaspettata. Juno è la prima sonda ad essersi avvicinata ai poli del pianeta Giove. In calce potete vede una foto in HD dell'incredibile scoperta.

La sonda è arrivata in prossimità del pianeta la scorsa estate, e sta effettuando un orbita continua che ogni 53 giorni la porta in prossimità di Giove. Ad ogni giro completo la sonda invia i dati racconti al team di scienziati sulla terra.

Il team non si aspettava di trovare cicloni sui poli, e ora è intenzionato a capire come questi cicloni varino con il tempo e si siano formati. Alcuni di questi immensi cicloni arrivano a misurare anche 14000km di ampiezza, vale a dire, dieci volte le dimensioni dei più grandi cicloni terrestri.

Il team ha inoltre notato la presenza di un'aurora astrale, simile a quella boreale della terra. L'aurora sembrerebbe essere il risultato dell'interazione tra gli elettroni della magnetosfera del pianeta e l'idrogeno molecolare dell'alta atmosfera.

La sonda della NASA Juno rivela spettacolari cicloni su Giove