La Touch Bar del MacBook Pro bannata in California nei test universitari

di
La novità più importante introdotta da Apple con il MacBook Pro è senza dubbio rappresentata dalla Touch Bar, che attraverso i controlli dinamici e dedicati per ogni applicazione, consente di accedere rapidamente alle funzioni preferite dagli utenti.

Tuttavia, in alcuni casi la Touch Bar potrebbe anche aiutare gli studenti a barare durante i test, probabilmente attraverso il correttore automatico. E’ per questo che nello stato della North Carolina è stata vietata durante qualsiasi prova d’esame.
La notizia è stata riportata dall’AppleInsider, secondo cui sarebbe stato chiesto a tutti gli studenti di disabilitarla per gli esami che si terranno a partire da domani, 1 Febbraio. La Touch Bar, infatti, suggerisce automaticamente frasi e parole in base a ciò che si sta scrivendo, quindi gli studenti potrebbero “addestrarla” a ridosso delle varie prove.
Lo stesso è accaduto anche in Colorado, dove la Touch Bar è stata vietata in quanto “la funzione non è compatibile con le caratteristiche di sicurezza del software ExamSoft”, che viene utilizzato proprio per correggere i test.