Lenovo annuncia una svolta nel suo processo di produzione dei PC

di
Lenovo ha annunciato un nuovo processo di saldatura a bassa temperatura (LTS - Low Temperature Solder - in attesa di brevetto), sviluppato per migliorare la produzione di PC risparmiando energia e aumentando l'affidabilità.

In questo modo la società cinese si dimostra leader non solo nell'innovazione tecnologica ma anche nella sostenibilità ambientale. Il suo impegno nel supportare la transizione verso un’economia a basso impatto ambientale si concretizza oggi nel risparmio che deriva da un nuovo processo di saldatura a bassa temperatura (LTS) sviluppato per migliorare la produzione di PC risparmiando energia e aumentando l'affidabilità.
Il nuovo processo LTS ridurrà le emissioni di carbonio del 35%, per un risparmio annuo stimato di 5.956 tonnellate di CO2, che equivale al consumo di 2.536.952 litri di benzina all'anno.
Nel 2018 Lenovo intende mettere a disposizione gratuitamente l’innovativa procedura, per un utilizzo su più ampia scala nell’intero settore.

Lenovo annuncia una svolta nel suo processo di produzione dei PC