Lenovo lancia il nuovo phablet dual-sim Vibe Z

di

Lenovo ha appena ampliato la sua line-up dedicata agli smartphone di grandi dimensioni o phablet, come si usa dire, annunciando il Vibe Z. Questo dispositivo, dalle grandi capacità hardware, sarà inizialmente commercializzato in Cina, anche se non si sa con certezza la data d'esordio sul mercato. Passando alle specifiche tecniche, il Lenovo Vibe Z è alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon 800 a 2.2 GHz, il medesimo che troviamo su dispositivi top di gamma come il Samsung Galaxy Note 3 o il Sony Xperia Z1, e dispone di 2 GB di RAM, una scheda grafica Adreno 330 e sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean. Lo schermo è un full HD da 5.5 pollici, la fotocamera posteriore monta un sensore da 13 megapixel con apertura focale da 1.8 e flash dual-led e quella anteriore misura, in maniera anomala, ben 5 megapixel. Secondo quanto riferito da Engadget, il phablet Lenovo offre fino a 278 ore di autonomia in standby, ma nessuna informazione è trapelata sulle capacità effettive della batteria. A corredo del nuovo prodotto, l'azienda cinese ha provveduto alla realizzazione di colorate flip cover che lasciano intravedere una parte del display recante le informazioni base principali.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0
Lenovo lancia il nuovo phablet dual-sim Vibe Z