Lexus SLIDE: l'hoverboard funziona davvero ma non verrà mai commercializzato

di

L’hoverboard di Lexus è stato finalmente svelato. Il prodotto, che si chiamerà SLIDE, funziona davvero, ma non sarà mai commercializzato. Il video, pubblicato dalla compagnia giapponese, mostra la tavola in azione in uno skatepark, costruito appositamente per l’occasione, a Cubelles, in Spagna.

Nel filmato pubblicitario vediamo lo skater professionista Ross McGouran usare lo SLIDE come fosse un vero e proprio skateboard, senza troppe difficoltà. L’hoverboard non funziona su qualunque superficie, ma necessità di una pista con magneti permanenti per rimanere in volo. All’interno dello SLIDE sono presenti componenti in ceramica che agiscono da superconduttori una volta che sono raffreddati con azoto liquido. Raggiunta la temperatura di -197 gradi, la tavola comincia a levitare e si muove sulla pista praticamente senza attrito. Il tutto dura però solo una ventina di minuti: dopo questo periodo l’hoverboard dovrà essere ricaricato con nuovo azoto. Il dispositivo è stato creato da un gruppo di ricerca tedesco, in alcun modo collegato con Lexus, che si è occupata solamente della gestione del comparto pubblicitario.