LG abbandona gli smartphone modulari

di
Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, LG avrebbe ufficialmente rinunciato al progetto dello smartphone modulare, dopo lo scarso riscontro ottenuto lo scorso anno dal G5. Il successore che verrà lanciato nel corso del 2017, il G6, sarà uno smartphone ordinario.

Un portavoce della compagnia, parlando con la famosa testata americana, ha affermato che la decisione è stata presa in quanto i consumatori hanno dimostrato poco interesse nei confronti degli smartphone modulari. La società ha intenzione di concentrarsi su altri aspetti, come il design e le funzionalità del G6, che secondo quanto riferito dal Chief Technologist, Skott Ahn, sarà rilasciato “prossimamente”.
La presentazione, infatti, potrebbe avvenire al Mobile World Congress di Febbraio e non al CES 2017, nel corso del quale gli asiatici si stanno concentrando su altri aspetti del settore tecnologico, Internet of Things in primis. E’ chiaro però che questa indicazione rappresenta un ottimo punto di partenza per iniziare ad ipotizzare quella che sarà la scheda tecnica del G6.