LG ancora colpevole, questa volta del ritardo degli iMac da 27"

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Già nei primi giorni successivi alla presentazione dei nuovi iMac super sottili di Apple gli esperti avevano capito che produrre un prodotto del genere sarebbe stato alquanto complesso, soprattutto per quanto riguarda il display attaccato direttamente allo chassis d'alluminio. Alla fine di dicembre però, sembrava che la produzione procedesse regolarmente, con i tempi di spedizione dei computer da 27 pollici che tendevano ad abbassarsi. Da pochi giorni invece, i poveri utenti che vorrebbero mettere le mani su un iMac hanno notato che c'è stato un allungamento nei tempi di spedizione non indifferente, di circa un mese.

Ad indicare il colpevole è Digitimes, che punta il dito su LG Display. L'azienda coreana, già causa di problemi di fornitura del Nexus 4 di Google, sarebbe stata bloccata da problemi di laminazione dei pannelli LCD, soprattutto dei modelli da 27 pollici, visto che quelli da 21,5 vengono sfornati con una frequenza di 300-400 mila unità al mese. Il processo di laminazione consente di ridurre lo spessore e i riflessi del display, ma è un processo complesso e che porta ad un rallentamento dell'intera catena. Fatto sta che Apple ha dovuto rinunciare ad un pezzo da novanta durante le festività natalizie e ciò si farà sentire sul fatturato del trimestre attuale.
LG ancora colpevole, questa volta del ritardo degli iMac da 27'

Apple iMac

Apple iMac
  • Produttore: Apple
  • Disponibile: 3 Maggio 2011
  • Prezzo: da 1149,00€
    • Caratteristiche tecniche
    • +