LG: duro attacco ad Apple e HTC

di

LG è stata nominata “azienda più innovatrice del 2013” al Mobile World Congress 2014 e i suoi sforzi economici nella progettazione di dispositivi mobili stanno producendo i primi risultati. L’LG G2 è uno dei terminali migliori in ambito Android e l’LG G Pro 2 promette davvero bene nel settore phablet. In un’intervista con un blog russo, Chul Bae Lee, vice-presidente del team di design del colosso coreano, ha fatto interessanti osservazioni sulla competizione e sui progetti futuri della sua compagnia.

Quando l'autore dell'intervista gli ha chiesto la causa del mancato utilizzo del metallo sui prodotti mobili LG, Lee ha subito dato una stilettata ad uno dei competitor:"Se il metallo rende migliore il design, perchè HTC non è la numero uno nel mercato? Il metallo inoltre, rende più difficoltosa la ricezione del segnale telefonico. Tutti sanno che l'iPhone di Apple ha una ricezione cattiva proprio per questo motivo. Inoltre non produrremo mai telefoni sottili come Huawei e con display larghi. Questo perchè Android consuma molta energia e non vogliamo che gli utenti stiano sempre a ricaricarli". Tuttavia Lee ha ammesso che progetti su una linea interamente in metallo ci sono, ma che questi sarebbero stati concretizzati solo "al momento giusto". Novità anche dal punto di vista dell'interfaccia grafica: secondo Lee infatti, LG seguirà la via del minimalismo e fa l'esempio dell'LG Prada, il primo smartphone touch-screen dell'azienda che seguiva proprio quei canoni estetici. Riferimenti anche ai tasti posteriori che LG sta adottando sui telefoni di fascia alta. Secondo Lee il 50% degli utenti alle prese con questa novità sono soddisfatti:"Si tratta di un buon risultato per una cosa del tutto nuova".
FONTE: PA
Quanto è interessante?
0